Le 5 cose che non sai su … Luciana LamorgeseTempo di lettura stimato: 1 min.

0
178
Credits: il sole24ore.

Le 5 cose che non sai su … Luciana Lamorgese, il nuovo ministro dell’Interno del governo Conte bis.

  1. Luciana Lamorgese è la terza donna a ricoprire questo ruolo, dopo Rosa Russo Iervolino (durante il governo D’Alema) e Annamaria Cancellieri (nel governo Monti).
  2. Si tratta dell’unico “tecnico” di questo nuovo governo, altrimenti composto da 10 pentastellati, 9 democratici e 1 rappresentante di Liberi e Uguali (LEU).
  3. Nessuno ne ha mai parlato male, anche se chi è a destra la considera una donna di sinistra e chi è a sinistra la considera di destra. Infatti, ha lavorato per i democratici, ma anche sotto la Lega, fino ad essere considerata una “alfaniana di ferro” durante il governo Renzi.
  4. La Lamorgese è il simbolo di discontinuità tra il primo governo Conte ed il secondo: la sua esperienza professionale, iniziata nel campo della giurisprudenza, le ha insegnato che non contano gli schieramenti nell’attuazione delle cose, bensì le idee e i principi di fondo. 
  5. La nuova ministra non ha attivo alcun profilo social: come verrà coinvolta nei futuri “botta e risposta” dei politici italiani, che solitamente viaggiano online?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.