Cronache dal 4 Marcio — 89esimo Bollettino SettimanaleTempo di lettura stimato: 1 min.

0
50

Anno domini 19 d.C. (dopo Craxi): a distanza di ottantanove settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a stare come sardine.

Sta come una sardina Matteo Renzi convinto che sia in atto un complotto per non farlo tornare al governo. Assurdo questo meccanismo chiamato elezioni.

Sta come una sardina il Premier Conte che ha sfidato Salvini a non usare l’immunità se è “uomo d’onore”. Speriamo il leghista cada nel trabocchetto.

Ma non sta come una sardina il candidato 5 stelle in Calabria accusato di abusivismo. Pare Di Maio lo chiami già papà.

Programma della settimana: vieni avanti cretino. Dedicato al consigliere leghista offeso perché la Segre ha detto che Gesù era ebreo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.